Instagram Twitter Facebook Vimeo Youtube
Home » Articoli » BORN TO RUN

BORN TO RUN

 Andrea Fergola
 Andrea Fergola
Istruttore Tecnico Nazionale di Trailrunning, Pesidente ERGUS TRAIL TEAM

Che l’uomo si fosse evoluto per correre, non era semplicemente un mio pensiero istintivo ma di fatto una conferma scientifica prodotta nel 2004 da un gruppo di ricercatori americani, che dopo alcune intuizioni suffragate da prove  archeologiche concrete, ha confermato che l’uomo conserva ad oggi una struttura perfetta per correre, ma non per  la semplice corsetta nel parco, ma per essere una vera e propria macchina da chilometri. Eppure questo semplice gesto ch’è stato assopito dalla nostra continua evoluzione  tecnologica, per ora, è ancora ben conservato e pronto per essere rimesso in moto. L’uomo ha dimenticato solo mentalmente il gesto della corsa, ma quando viene ricordato con sporadiche uscite “elimina pancia” il nostro DNA risorge per quello per cui siamo nati cioè CORRERE !! Timidamente negli anni ’70 abbiamo provato ad introdurre una tecnica che andasse bene per molti (lo jogging) , dimenticando completamente che la nostra tecnologia mal si sposa con la nostra fisiologia umana, producendo scarpe altamente protettive, sopratutto per le persone che praticano trailrunning, producendo non pochi infortuni a molti corridori. Fortunatamente, grazie a questa ricerca ed altre  similari, le aziende stanno incominciando a capire che forse è arrivato il momento di far correre le persone nel modo corretto, cioè eliminando quasi completamente qualsiasi dispositivo correttivo.

20150621_100140
tara

Questo libro è illuminante … sopratutto per chi ama questo genere. Molto semplice nella sua stesura e avvincente la storia narrata da  McDougall. Un viaggio non solo tra i famosi Tarahumara, popolazione del deserto messicano del Chihuahua, ma sopratutto tra i più famosi ultra maratoneti americani, narco trafficanti e ricerche scientifiche. Visto la stagione estiva potrebbe essere un ottima lettura da sotto ombrellone, anche perchè si potrebbero mettere immediatamente in pratica i suggerimenti descritti sul libro, che ad ogni buon fine, se interessati ad approfondirli, è sempre meglio rivolgersi ad esperto della materia.

Buona lettura …

Commenti (1)

  1. […] famoso ultra maratoneta americano, lo vediamo coinvolto nelle vicende del famosissimo libro “Born to Run“, che ha contribuito ad aumentare la sua notorietà. Nel mese di maggio del 2015 decise di […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *