Instagram Twitter Facebook Vimeo Youtube
Home » Articoli » Sunset Running Race 2015

Sunset Running Race 2015

La Sunset Running Race 2015 vi aspetta al 21 marzo !!

@FOTOVIAGGIANDO_048_SRRGrandi nomi al nastro di partenza,  confermata l’ennesima presenza del Granitico Marco Olmo che ha corso tutte le precedenti edizioni, i gemelli Dematteis a dicembre, provando il percorso, hanno lanciato la loro sfida, confermata anche la presenza dell’ex bronzo olimpico e campione europeo dei 3000 siepi Alessandro Lambruschini.
In forse ma con molte probabilità la presenza di Giovanni Storti del famoso trio comico Aldo Giovanni e Giacomo, mentre Aldo, scherzando, dice che lui gareggia solo in gare più dure..confermata invece la presenza di Nico Valsesia recente recordman sull’Aconcagua. 
@FOTOVIAGGIANDO_046_SRRLa Sunset Running Race 2015 è supportata da Lavazza e Kappa in primis, con La Sportiva, YCP, Sh+ e Racer come sponsor tecnici, oltre ad una schiera di supporter locali. ovviamente un grosso contributo lo da la Prato Nevoso Ski e per il campionato italiano maestri la Head ski.
La Sunset Running Race è stata ideata 4 anni fa da Albero Rovera e Dino Bonelli che tra l’altro organizzano anche la Run Iceland, la Carrera de Baja in Mexico e la nuovissimo UgandaTTT, da un numero iniziale di 120 concorrenti si è progressivamente passati a 170, 200 e ai 300 (numero chiuso) della passata edizione.
Il percorso di 10 km con 500 D+ con solo un ristoro in cima alla salita, si snoda su piste battute, che dopo la recente nevicata renderanno sicuramente onore al nome di questa famosissima chermes piemontese,  e poi un torta party all’arrivo. A 100 mt dall’arrivo c’è possibilità di docce calde
IMG_2088_PNI paesaggi che si offrono allo sguardo dei runner, solitamente tramonti infuocati dietro la siluette nera dell’arco alpino, fanno di questa gara una delle più belle in assoluto dell’intero panorama nazionale. Sovente sono presenti anche atleti esteri e l’anno scorso un rumeno, Ioan Maxim, di adozione italiana si è imposto sul nutrito e agguerrito gruppo di italiani.
Il record della gara rimane invece a Peyracchia Simone (47′ 5’0″ ) vincitore della Sunset 2013.
E allora cosa aspettate ?? Affrettatevi perchè i pettorali stanno andando via velocemente. Non fatevi intimorire dai nomi menzionati sopra, sarà sicuramente un occasione per conoscerli d vicino ed apprezzare le loro qualità atletiche.
Qui di seguito il link del sito ufficiale : http://www.sunsetrunningrace.it/
Buon divertimento !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *