Per utilizzare al meglio questi strumenti tornerà sicuramente utile capire un pò della loro storia e le varie discipline in cui vengono impiegati.

Quando ho incominciato ad affrontare i vari argomenti dei materiali tecnici, mi sono accorto che dietro ad ogni elemento utilizzato, è frutto di una maturazione storica, con successivi miglioramenti e cambiamenti. Bastone passeggio nobile

bastone-da-passeggioNel caso dei bastoncini, la loro storia parte dall’utilizzo del semplice bastone da passeggio o da montagna. Accessorio d’immagine, che donava al portatore un tono di nobiltà e di vezzo, o come nel secondo caso, come vero e proprio ausilio di spinta in salita e stabilità. Ben lontano dall’utilizzo nella pratica sportiva, veniva anche utilizzato come una vera e propria arma di difesa o d’attacco. Tutt’oggi esistono scuole di difesa personale che ne insegnano le tecniche.

Ma in ambito sportivo, molte sono le discipline  che utilizzano i bastoncini, ricordiamone alcune:

SCheader-sci-fondoI DI FONDO (nordico): conosciamo tutti questa disciplina sportiva che prevede un utilizzo importante dei bastoncini, anzi si può tranquillamente affermare fondamentale. Senza di essi non si possono sviluppare le varie fasi di; scivolamento, spinta, scambio.

bonmardion02SKI ALP:  disciplina invernale per gli amanti delle salite. Anche in questo caso i bastoncini sono parte fondamentale dell’equipaggiamento tecnico, aiuta la spinta in salita e la stabilità durante la discesa. Come tutti ben sapranno la salita avviene utilizzando pelli di foca sotto gli sci, oggi prodotte con materiali sintetici, una volta raggiunta la vetta si possono levare per godersi la meritata discesa. Molti trailer utilizzano questa disciplina per perfezionare  i propri allenamenti.

Camminata con ciaspole

CIASPOLE O RACCHETTE DA NEVE: esistono due approcci a questo accessorio, uno puramente escursionistico, l’altro più competitivo. Il primo prevede l’utilizzo dei bastoncini (come da foto) nell’altro difficilmente si utilizzano, in quanto si tratta di una vera e propria corsa su neve. Le tecniche del bastoncino sono similari al nordic walking.

 

nordic-walking

NORDIC WALKING: dalle vette innevate ad un approccio più tranquillo, aperto ad una maggiore platea; il Nordic Walking, o camminata nordica, sviluppata dagli sciatori di fondo scandinavi. Nella stagione estiva venivano utilizzati senza sci ai piedi, per mantenersi in forma simulando la stessa tecnica. Questa disciplina prende campo in tutto il mondo, ottenendo un ottimo successo, permettendo anche alle persone meno agonistiche di fare movimento in modo sano.

Urban Zemmer

TRAILRUNNING: ed eccoci con la nostra disciplina preferita, in questi ultimi anni sono state molte le discussioni in merito all’utilizzo dei bastoncini nei trail. A mio avviso resta comunque uno strumento molto utile, sopratutto per le lunghe distanze, o per le gare sprint come i chilometri verticali. Molti hanno impiegato diverso tempo per familiarizzare, accorgendosi successivamente della loro importanza. Ovviamente chi già li utilizza nelle varie discipline invernali sopracitate, sarà più avvantaggiato, ma per gli abitanti di zone meno montuose, potranno trovare nei bastoncini dei fedeli compagni di viaggio.

Alla prossimo articolo …parleremo di etica del bastoncino !!

La foto in evidenza su concessione di Pillow Lab – Ferrino