Francesco Misley

Istruttore Tecnico Nazionale di Trail Running Fondatore di Mud & Snow

Il nuovo modello Dynafit Ultra Feline sostituisce il modello precedente Pantera presentandosi sul mercato come scarpa da trail per medie e lunghe distanze.

Appena indossata al piede la sensazione è di confort ma al tempo stesso isolata da terra da una suola  robusta e una calzata fasciante. Il peso è di 340 grammi per un drop di 8mm

L’allacciatura avviene tramite un laccio quicklace, che si ripone in mezzo ai lacci in quanto non vi è una fessura riporlo apposita

La punta è meno aggressiva rispetto altri modelli Dynafit e più larga, proprio per stare tante ore sui sentieri e rinforzata con la plastica ballistic Bump garantendo riparo da urti di  sassi radici e altri ostacoli.

Iniziandoci a correre la flessibilità sull’avampiede e la trazione risultano buona nonostante la grande  protezione.

Nella parte esterna della tomaia troviamo degli inserti, che proteggono dagli urti la tomaia con l’esterno, con conseguente miglioramento della resistenza all’usura,  lasciando comunque traspirabilità al piede .

Tirando il laccio di chiusura il piede grazie anche a questa plastica risulta più stabile e adeguatamente fasciato con spazio comunque sufficiente per una buona circolazione sanguigna, pur stando ore sui piedi, questo confort è dovuto anche al fatto che all’interno della scarpa troviamo un plantare Ortolite di 4mm di spessore.

La suola che è una delle qualità di punta della marca italiana, è di tipo Multipad realizzata con mescola in Vibram Megagrip con due zone differenziate e colorate diversamente, una per l’avampiede e una per il tallone per garantire una tenuta e un usura proporzionata ai diversi carichi delle zone interessate.

I tacchetti aumentano di spessore via via che si arriva alla parte alta e sono separati in tre fasce, una centrale e due laterali, per garantire la flessibilità ma al tempo stesso una grande stabilità.

Sempre nella parte alta nella zona dove sono separate le fasce dei tacchetti abbiamo una placca  bianca per ammortizzare maggiormente se non bastasse ancora.

Il Vibram Megagrip mapping compound della suola ha una tenuta eccezionale su qualsiasi superficie. Quello che stupisce è come sta incollata alle rocce sia asciutte che bagnate dando quella sicurezza di poter mettere i piedi ovunque senza scivolare, ideale anche per i percorsi più sky, per le condizioni di bagnato, fangose, ma soprattutto dove ci sono pietre.

La protezione sia in punta che nella suola assorbe qualsiasi ostacolo imprevisto che può capitare sotto i piedi. Protezione si ma flessibilità e ottima trazione e con un grande compromesso sulla leggerezza.

L’intersuola è realizzata con tecnologia Dynafit Duo Motion che comprende due strati a diversa intensità di EVA, più densi nella zona di carico del piede e più leggeri nelle zone di minor impatto per avere ammortizzazione ma lasciando alla scarpa buona sensibilità che permette di sfruttare la propria tecnica sui sentieri più difficili per un appoggio naturale e sicuro dal primo all’ultimo km.