Francesco Misley

Istruttore Tecnico Nazionale di Trail Running Fondatore di Mud & Snow

Oggi parliamo dell’Hoka Mafate Speed 2 la nuova arrivata della casa francese… in realtà è l’evoluzione del modello precedente Mafate Speed che prende il nome dalla storica Mafate, una delle prime scarpe prodotte da Hoka.

La nuova Mafate Speed 2 è, a mio avviso, la scarpa definitiva per le lunghe e lunghissime distanze, in questa nuova versione poi presenta aggiornamenti che la rendono ancora più prestazionale su tutti i terreni.

Veniamo al dettaglio: il peso di questa scarpa, che offre un’ammortizzazione e una protezione inegualiabili si attesta sui 295 gr nella versione uomo e 255 gr in quella donna, valori fino allo scorso anno inimmaginabili per una calzatura di questo tipo.

Il differenziale si mantiene sempre a 4 mm come tradizione del natural running di Hoka, compensato dalla morbidezza della calzatura non sembra neanche così basso e non crea problemi tendinei anche se si ha una corsa non sempre in spinta.

Le novità su questa nuova Mafate 2 Speed riguardano anche la suola, che ora può contare sulla presenza del Vibram Megagrip con tasselli alti 5mm che rendono la trazione superlativa in ogni condizione atmosferica che sia secco o bagnato e su qualsiasi superficie.

La tomaia è stata interamente rivista e non si logora più precocemente come il modello precedente sull’avampiede, l’interno scarpa sotto il malleolo è stato abbassato e nei laterali non infastidisce più la corsa.

Il materiale della tomata è meno traspirante della precedente ma devo dire che ne ha beneficiato talmente tanto la durata che non si rimpiange quello utilizzato prima, rimane comunque ben areata lateralmente; anche la linguetta è cambiata ora è di materiale più morbido che dona una bella sensazione sul piede.

L’intersuola è rimasta la stessa con due differenti EVA, uno più morbido che dona confort e uno più rigido R Mat in esclusiva per Hoka che da stabilità e supporto all’interno piede anche sulle distanze più lunghe; sono stati fatti 3 canali longitudinali per rendere la scarpa più flessibile sull’avampiede, ora anche i runner dal peso più leggero possono usare tranquillamente la nuova Mafate Speed 2 e godere di tutto il confort che regala!

Dopo averci percorso circa 400 Km (tra cui l’Ultra Trail del Monte Bianco) posso dire la che l’Hoka One One Mafate 2 Speed è la scarpa ideale per chi cerca confort, protezione (anche articolare) e stabilità su trail medio lunghi e lunghi. Personalmente la utilizzo anche per gli allenamenti, in modo da stressare il meno possibile articolazioni e muscoli, il grip l’ho trovate decisamente migliorato e l’allacciatura con lacci piatti ed elastici aiuta a trovare sempre il massimo confort sul piede.

https://www.mudandsnow.it/shop/prodotto/hoka-mafate-speed-2-cyanacid/