È uno di quegli eventi trail da mettere senza dubbio in calendario.

È alla sua quinta edizione e attira ogni anno sportivi e appassionati pronti a cimentasi lungo i suoi sentieri che si sviluppano tra paesaggi suggestivi e antichi borghi.

La natura, protagonista del trail
La natura, protagonista del trail

È il Trail del Bucamante. La sua quinta edizione, Trail del Bucamante Reloaded 2017, si svolgerà domenica 24/09/17 con partenza ed arrivo presso il Centro Pineta di Serramazzoni (MO). Un evento sportivo realizzato con il patrocinio del Comune di Serramazzoni.

La gara fa parte del campionato Trail UISP Emilia Romagna ed è stata selezionata come gara valevole per il Campionato Nazionale Trail UISP oltre che per il Trofeo delle Regioni UISP.

Conosciamo meglio il Trail del Bucamante…

Come descrivere questo bell’appuntamento per noi trailer? Si tratta di una gara che nel percorso lungo si sviluppa per 35 km con 1920 D+ attraverso il territorio di Serramazzoni, tra boschi di querce e castagni, borghi antichi, salite severe ed impervi
e, single track tecnici e divertenti scorci naturalistici suggestivi primo fra tutti il Parco delle Cascate del Bucamante. Un’esperienza di sport e natura da non perdere! [Qui il volantino!].

Novità assoluta di questa edizione il GPM denominato cronoscalata della “Vanga del diavolo”, un lungo serpente di 2.300 MT per 360 dsl+ che si snoda per nove tornati sulle rive della montagna fino alla frazione di Faeto. Qui verrà posizionato il traguardo della prova contro il tempo che parte dal fondo della vallata che guarda Pompeano sul versante sud e sale lungo una carrareccia che condurrà gli atleti al GPM. Tutto questo con un’alternanza di fondo che si presenta sconnesso misto roccia, terriccio e arbusti, con pendenze variabili che però quasi mai scendono sotto il 15%.

trail bucamante
Uno scatto dalle passate edizioni

Ma attenzione 🙂 Ogni concorrente che transiterà sul traguardo di Faeto, per poter essere inserito nella classifica della cronoscalata, dovrà terminare la competizione presso Serramazzoni nei tempi massimi previsti dal regolamento di gara.

…insomma una gara degna di essere affrontata per aggiudicarsi il rango di Campione e Campionessa Nazionale Trail UISP oltre che per il Titolo di Regione Campione.

E per chi è un po’ meno allenato ma non vuole perdersi questa esperienza, molto bello ed intenso anche il percorso corto con i suoi 15 km e 800D+ lungo tutta la prima parte della gara lunga.

Pronti? Ecco i link per scoprire di più sulla gara http://www.running330.it/trail-bucamante/ e sui dettagli delle modalità di iscrizione.