Presentiamo un supporto molto importante per chi prativa trail o sky running, i così detti bastoncini !

In questa occasione ho avuto il piacere di testare per voi un modello molto interessante dell’azienda leader in fatto di questi supporti, e più precisamente dei MICRO TRAIL RACE – LEKI

  • peso: 175 gr sulla misura di 120 cm
  • lunghezza: 110 a 135 cm
  • ingombro 37 centimetri

Solo con questi dettagli, abbiamo già a prima vista un paio di bastoncini che possono essere introdotti nel nostro zaino, anche il più minimalista, senza creare troppi problemi d’ingombro.

  • Il peso è determinato da una parte prevalente in fibra di carbonio, che lo rende assolutamente robusto ma nello stesso tempo molto maneggevole e leggero
  • Il bastoncino, pieghevole su se stesso, è dotato di un meccanismo Push Button Release, per un agevole apertura ed un facile ripiegamento.
  • L’impugnatura Trigger Shark 2.0, permette uno sgancio veloce del Shark Frame Strap Mesh, guantino dotato di un laccetto che andrà ad inserirsi nell’impugnatura, permette una maggiore presa.

Da tenere in considerazione che l’altezza è fissa e non regolabile, quindi sappiate scegliere quella più adatta. Il guantino potrebbe risultare a prima vista come un accessorio prevalentemente estetico per via dei suoi colori sgargianti, ma dopo alcune prove in gara e allenamento è accessorio complementare per un utilizzo ottimale.

Il guantino Shark Frame Strap Mesh si aggancia velocemente nell’impugnatura Trigger Shark 2, e così velocemente si può sganciare con una pressione del pollice. Tale guantino è prodotto in mesh, materiale molto traspirante. Una volta che il bastoncino è libero, è pronto per essere ripiegato o utilizzato in modo differente. Il fissaggio così progettato, blocca il bastoncino alla mano e permette il recupero dello stesso, dopo la fase di spinta, senza chiuderla, questo permette una maggiore rilassatezza dell’arto impegnato e di conseguenza una minore sensazione di stanchezza.

Una volta ripiegato su se stesso, misura solamente 37 cm. La velocità di aperture e ripiegamento è dovuta grazie al Push Button Release. I puntalini sono direzionabili e molto leggeri, che permettono una presa sicura su tutti i tipi di terreno.

Ovviamente è un accessorio che non andrà utilizzato per la prima volta in gara, ma testato in allenamento. Sappiate che anche in questo caso occorre imparare le basilari tecniche di utilizzo, altrimenti potrebbe rivelarsi un supporto inutile quando invece potrebbe è un valido aiuto per tutte le distanze, ma prevalentemente per quelle più lunghe con molto dislivello.

Che altro aggiungere, una volta familiarizzato, lo consigliamo senza troppi dubbi, se utilizzato nel modo corretto.

1
Lascia un commento

avatar
2000
Foto e Video
 
 
 
 
1 Comment threads
0 Thread replies
1 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Daniele Recent comment authors
più nuovi più vecchi più votati
Daniele
Ospite
Daniele
Valutazione :
     

Che cosa vuol dire che :” I puntalini sono direzionabili” ? Nei miei sono fissi.