La nuova Saucony Peregrine ISO  sarà in vendita in Italia verso la metà/fine gennaio del 2019.

Questa scarpa mantiene  l’efficiente comparto suola-intersuola collaudato della Saucony Peregrine 8, ma presenta una nuova tomaia.

Tre visuali della Saucony Peregrin Iso blu
Saucony Peregrine Iso
Intersuola / suola

L’intersuola è composta da uno strato di materiale Powerfoam sotto il quale è inserito uno strato di gomma Everun. La suola Powetrack ha tasselli molto aggressivi e grande capacità di grip.

Il differenziale tacco-punta  di 4mm consente ampia agilità di movimento del piede.

Questa geometria, abbinata alla flessibilità e reattività dell’ntersuola, e alle elevate doti grippanti della suola, fa di questa scarpa un un mezzo che permette un controllo totale durante la corsa.

Tomaia

La tomaia si presenta con u nuovo disegno, ma non si tratta di un semplice upgrade stilistico, ma di un vero e proprio cambiamento conseguente all’adozione del sistema di allacciatura Isofit.

Questo sistema – già adottato da diversi modelli Saucony, tra cui la  Saucony Xodus Iso 3 –  garantisce una calzata personalizzata, fasciante, comoda, che si adatta ad ogni tipologia di piede.

La tomaia adesso è fatta in materiale Cordura, estremamente resistente alle abrasioni e dalla trama molto larga, che permette una traspirabilità migliore.

fonte: https://www.youtube.com/watch?v=MXk1r9o77TA
Formit

All’interno della scarpa è stato introdotto il  Formfit Contour: si tratta di una sagomatura interna dell’intersuola, basata su una piattaforma a tre strati intersuola-top sole-suoletta che alloggia il piede ed evita movimenti indesiderati e dispersioni durante la corsa, aumentandone il confort e la stabilità.

Lascia un commento

avatar
2000
Foto e Video