La Brooks Cascadia 14 uscirà verso giugno 2019, e dalle prime immagini si capisce  quanto sia molto cambiata

La nuova versione della Cascadia è stata rielaborata da cima a fondo, col risultato di arrivare a pesare solo 303gr contro i 337gr della Cascadia 13.

Il differenziale tacco-punta è sceso a 8mm, contro i 10mm dell’attuale versione.

 

Tomaia rinnovata in tessuto a maglia della nuova Brooks Cascadia 14
Brooks Cascadia 14

Importante novità nell’intersuola, in materiale BioMoGo DNA, dove i tradizionali Pivots sono stati ridisegnati e ridimensionati, per migliorare ancor di più la capacità ammortizzante, senza intaccare la nota stabilità offerta

La nuova tomaia  è in un tessuto a maglia dalla fibra robusta, ulteriormente protetta da layer in Cordura posti nei punti perimetrali più a rischio di usura e contatti con agenti esterni.

La zona dell’avampiede adesso è anche  più spaziosa, cosa che risulta molto apprezzabile affrontando lunghe distanze.

La suola della Brooks Cascadia 14 è in materiale Trailtack e presenta un nuovo disegno dei tasselli
Suola in materiale TrailTack

La Brooks Cascadia 14 presenta una nuova  suola in  mescola TrailTack, fatta per offrire una presa più sicura, anche sul bagnato: questa  gomma non ha capacità di rimbalzo, e  quindi, quando tocca a terra, si attacca invece di “scappare” via.

Il nuovo disegno dei tasselli dovrebbe favorire una maggior presa sui fondi friabili e fangosi.

A questo link la recensione delle Brooks Cascadia 13

1
Lascia un commento

avatar
2000
Foto e Video
 
 
 
 
più nuovi più vecchi più votati
Emanuel
Ospite
Emanuel
Valutazione :
     

Speriamo che finalmente la Brooks oltre ad aver fatto una bella e comoda scarpa riesca a trovare una mescola tale da non dover risuolare tutte le volte in Vibram.
Fino ad ora sul bagnato e pietroso il grip della cascadia era veramente pietoso ma come comodità è la miglior scarpa che abbia mai usato