La Topo Athletic Runventure 2 è il modello door-to-trail, tra quelli prodotti da Topo Athletic, che più si avvicina al mondo del barefoot running.

L’altro modello, Topo Athletic MT-2, è caratterizzato da un intersuola con differenziale di 3mm, ed un capacità ammortizzante che la rende comoda da usare anche a chi effettua una corsa rullata.

La Runventure 2  è  una scarpa che pesa intonro ai 260gr, con drop zero, dal comportamento molto elastico che favorisce una corsa  stile barefoot;  ma che con soli 19mm di intersuola al tallone – contro i 23mm della MT-2 – offre molta meno ammortizzazione.

Tomaia

La Topo Athletic Runventure 2 ha una tomaia che segue i tipici canoni fissati da Topo Athletic per offrire una scarpa molto ben fasciante ed allo stesso tempo comoda.

La zona dell’avampiede è larga, le dita dei piedi hanno ampia mobilità, specialmente l’alluce.

La zona mediale interna segue perfettamente la conformazione del piede, tutta la tomaia fascia come un guanto, al pari di Vibram Fivefingers o Merrell Glove.

La talloniera è destrutturata: priva di conciglia di contenimento con funzioni strutturali, è composta da tessuto neoprene.

Nella parte posteriore un piccolo “cuscino”  fornisce la giusta capacità compressiva sul piede per assicurare la tenuta.

La linguetta paralacci è discretamente imbottita e collegata alla tomaia tramite appendici di tessuto, il sistema di allacciatura funzionale.

Il tessuto della tomaia è molto traspirante, permette di essere calzata a piede nudo senza provocare abrazioni sul piede, che gode di un atmosfera ben areata. Tuttavia non si prova sensazione di contatto piacevole, vellutata.

La scarpa offre sensazione di leggerezza senza risultare debole in fatto di tenuta.

Intersuola

Molto flessibile, dal comportamento molto elastico, ben capace di accompagnare una corsa veloce e leggera, agile. Copia bene le asperità del fondo, permettendo al piede di appoggiare in maniera stabile.

Nella zona sotto la falangi, è stata inserita una placca protettiva che rende un pelino più rigida la zona, senza nulla togliere alla capacità di poter far sentire il fondo.

Questa placca compromette il comportamento pienamente barefoot della Runventure 2, ma si rivela utile nelle discese prese con atteggiamento aggressivo:  andando ad appoggiare con l’avampiede, si evita qualche “puntura” dolorosa dovuta alle asperità del terreno.

Suola

Per essere una door-to-trail, la Topo Athletic Runventure 2 ha una suola con tasselli ben pronunciati, che non infastidiscono durante l’uso su fondi compatti, ma garantiscono una buona trazione su fondi friabili, e nelle salite. Bene anche in fase di controllo durante le discese. E’ una scarpa fondamentalmente adatta a fondi secchi.

Conclusioni

La Topo Athletic Runventure 2 è una di quelle scarpe ibride molto adatta allo sviluppo della corsa veloce, specialmente per chi vuole intraprendere un “avventura” stile barefoot provando una scarpa con “drop zero”: elastica, flessibile, comoda da indossare. Offre buona sensazione di stare a contatto col fondo, buona capacità di trasmettere al piede informazioni sul fondo, permettendo ottimale interpretazione delle situazioni, ottimo controllo.

La sua diretta rivale di categoria, la Altra Superior 4, è più leggera, ancor più flessibile, ma meno protettiva per il piede.

Lascia un commento

avatar
2000
Foto e Video