I passi dei trailers sui sentieri immersi nell’ombra della macchia mediterranea, con i profumi di essenze e gli aromi delle piante. A un tratto lo sguardo si apre sulle scogliere dirupate, e va giù, verso la magnifica baia di San Fruttuoso, dove leggenda vuole si sia nascosto un mostro marino. Si corre vicino alle rupi di Pietre Strette, dove un fascino ancestrale racconta storie millenarie di terre emerse, una volta  dominate dalla distesa del Mar Ligure. Quasi una leggenda come Atlantide….Probabilmente attratti dal fascino unico della corsa e dei suoi ambienti, già quattrocento  sono gli iscritti al Trail di Portofino, 24 chilometri di full immersion nella Natura ligure, vogliosi di vivere un’esperienza in uno dei parchi più belli al Mondo.

Si partirà, sotto l’attenta regia organizzativa dell’Atletica Due Perle di Nicola Fenelli, domenica 8 dicembre alle 9 dalla magnifica location di Villa Durazzo a Santa Margherita Ligure (Ge), e si correranno 24 chilometri splendidi. “La parola alla Natura”, sarà il motto della gara, una scoperta podistica di un ambiente favoloso.

Il Trail di Portofino prevede anche due opzioni altrettanto panoramiche e interessanti come  “Marcia Arcobaleno” e “La più bella”, due manifestazioni che hanno fatto la storia del podismo ligure almeno trenta anni fa, e che sono riproposte in maniera tale da rappresentare un’occasione di sport nella Natura anche per i non competitivi, per tutti quelli che intendono la corsa soprattutto come relax e benessere fisico. La Marcia Arcobaleno è di dodici chilometri. I sentieri sterrati, immersi nella macchia mediterranea, consentono vedute magnifiche sull’azzurro del Mar Ligure e, dall’alta parte, sulle catene appenniniche. La “Più bella“ (18 km ) è ancora di più una sorta di “Garmin podistico”  nel verde del Parco. Si va verso Nozarego, Gave, Mulini, Crocetta, si sale verso Pietre Strette, località dal fascino primitivo e ancestrale, quindi si va verso il magnifico angolo di quiete e salsedine di San Fruttuoso di Camogli, vicino all’ Abbazia dei Doria. Si risale verso Olimi, Mulini, Gave e si fa ritorno. Due magnifiche  corse attraverso il Parco, aperte a tutti. Unicità del Trail di Portofino…

Per prendere parte alla dodicesima edizione , per conoscere tutti i dettagli, per iscriversi, si può andare sui siti www.traildiportofino.it , www.mezzadelledueperle.it o telefonare al cell. 3392886472. Danilo Mazzone- Addetto Stampa

Lascia un commento

avatar
2000
Foto e Video