Avevo notato queste calze stilose della Oxeego ai piedi di diversi top trail runner che seguo su Facebook e  Instagram.

Bello scoprire che sono italiane!

La calza Running Stripes è un modello per Running, mentre la calza Trail è appunto un modello per il Trail Running.

Oxeego Stripes

Al di là delle differenza estetica, le due calze adottano le stesse tecnologie, ma presentano delle differenze strutturali, funzionali all’uso a cui sono dedicate.

Qualche centimetro in più della calza Trail aiuta a proteggere la gamba dai graffi che ti possono procurare i rovi lungo i sentieri… E devo dire che il filato si è dimostrato ben resistente agli agganci!

Il modello Trail ha anche delle zone in cui il tessuto presenta maggior rinforzi strutturali e protettivi, che aiutano la vita del calzino stesso, e del piede che ci sta dentro.

Oxeego Trail e Oxeego Stripes

Rinforzi sulla caviglia e sul collo del piede , che proteggono dall’usura dovuto allo strofinamento contro i bordi del collarino.

Rinforzi al puntale, dove il piede lavora di più in fase di spinta, di controllo – specie nel trail running.

Li ho portati in estate, durante un autunno piovoso, ed adesso col freddo.

Mi ci sono trovato molto bene.

Ci sono calze che magari ti trasmettono una sensazione più piacevole al tatto, altre che invece ti danno quella sensazione più rude ma allo stesso tempo più “spinta”, che ti fa sentire di avere un mezzo più “cattivo”  e “performante”.

Queste calze Oxeego non mi hanno trasmesso una sensazione particolare.

Mi ci sono trovato bene, punto.

Non ho sofferto il caldo, non ho sofferto mancaza di areazione durante i mesi estivi. Mi ci sono trovato bene in situazioni di meteo piovoso, senza sentirmi bagnato e inzuppato.

E, appunto, mi son ritrovato parecchi graffi sugli stinchi, e rivoli di sangue, nella parte non coperta dalla calza; e questa non presentava nessun segno di sfilamento o buchi, dovuti alle spinge dei rovi che avevo attraversato.

E dopo diversi mesi, e parecchie centinaia di km, mi sembrano ancora in buono stato.

C’è una bella pagina, sul sito Oxeego, dedicata alle qualità tecnologiche del tessuto Oxee O2, sviluppato da Oxeggo,  che vi invito a leggere https://www.oxeego.com/it/content/6-tecnologie-oxeego

Non posso certificare la veridicità di quanto scritto, mi è comunque una lettura piacevole che vi farà apprendere quanto può esserci in gioco dietro un filamento di tessuto e una miscela chimica calibrata.

 

Migliori Calze Running e TrailRunning

Lascia un commento

avatar
2000
Foto e Video