PCA Affinity

CimAlp, azienda francese produttrice di abbigliamento e accessori di qualità, dedicati agli sport outdoor, annuncia la partnership con Trail Running Movement, società specializzata in servizi per il trail running, tra cui la preparazione di atleti professionisti.

Terminato il primo positivo test prodotti, inizia la seconda fase, che vedrà impegnati gli atleti Elite del TRM Team ed altri trail runner in diverse regioni d’Italia.

A marzo di quest’anno, CimAlp e Trail Running Movement (TRM), il cui TRM Team conta due presenze in Nazionale al Campionato del Mondo di Trail Running, hanno siglato una partnership per una collaborazione nella ricerca, sviluppo e promozione di prodotti di trail running, che il brand francese dedicherà al mercato italiano.

CimAlp è un marchio francese nato nel 1964 per opera di un alpinista visionario, innamorato delle Alpi al confine tra Francia e Italia.
Situata ancora oggi nella regione della Drôme, dove è stata fondata, l’azienda dieci anni fa ha riconvertito il proprio business tradizionale ad un puro “online player”, puntando su innovazione, servizio ed un rapporto qualità/prezzo imbattibile.
Dopo un ventennio di successi conquistati nel mercato di prodotti per l’alpinismo, CimAlp ha deciso di entrare nel mondo del trail running sviluppandosi, in primis, nel mercato francese e posizionando il proprio team di atleti professionisti tra le migliori squadre francesi.
Oggi l’azienda veste un team di Elite, capitanato dai noti trail runner Florian Olivier e Romain Olivier, con atleti che hanno punteggi ITRA tra gli 800 e 829. Dal 2019 la società ha deciso l’espansione all’estero, nel Regno Unito, Spagna ed Italia.
E proprio per l’Italia, CimAlp si è affidata all’esperienza di TRM.

Nei prossimi giorni, il test dei prodotti entrerà nella fase operativa, con il coinvolgimento allargato di tutti gli atleti Elite del TRM Team, tra cui spicca Christian Pizzatti, maglia azzurra e 1° italiano al Campionato del Mondo 2017.
Successivamente ci sarà il reclutamento di altri trail runners nelle principali Regioni d’Italia. Questi atleti affiancheranno i team di atleti inglesi e spagnoli che, contemporaneamente, partecipano all’imponente programma di ricerca e sviluppo di una nuova linea di prodotti lanciata dalla dinamica società francese.

I prodotti CimAlp, in Italia, dovranno superare diverse settimane di stress test sul campo. Compito del TRM Team, sarà quello di trasferire le preferenze ed esigenze dei propri atleti, ma anche della Community di 12.000 followers legati alla pagina di Facebook di TRM, al reparto di R+D di CimAlp, che darà vita a prodotti di abbigliamento (giacche, maglie, pantaloni e scarpe) destinati al mercato italiano. In termini di innovazione, CimAlp è impegnata da sempre a garantire maggiore comfort e protezione termica.

Lo sviluppo dei nuovi prodotti potrà contare sulla ricerca più evoluta quanto a tessuti e fibre high-tech.
È di CimAlp ad esempio, il tessuto Cyclone®, una tecnologia brevettata che consente un’evaporazione dell’umidità fino a 10 volte più veloce (French Outdoor Award nella categoria TRAIL) e la membrana ULTRASHELL®, 8 volte più traspirante di un normale membrana a strato duro, e allo stesso tempo con un valore di resistenza all’acqua pari a 20’000 Schmerber (compliant con i regolamenti di gare Ultra Trail di 100 km).

Con la riapertura dell’Italia, nella fase 2, inizia dunque anche la fase “due” dei test del TRM Team. Presto, i frutti di questa collaborazione di alto livello verranno trasformati in prodotti che CimAlp metterà a disposizione sul proprio sito italiano www.cimalp.it