PCA Affinity

Oggi più di cinquanta contadini in Val di Funes allevano la Villnösser Brillenschaf e dalla metà di maggio fino alla metà di settembre le pecore devono stare in alpeggio. Il piccolo ricovero del principale alpeggio della valle si trova a 2120 metri, immerso nel fantastico paesaggio delle Dolomiti, tra terreni e radure collinari spettacolari poste al limitare del bosco.
Ma la vecchia malga Kofel è malandata.
Il legno è degradato dalle intemperie e mancano attrezzature adeguate, come uno spazio adibito al riparo e alla cura degli animali, e un angolo riservato alle quotidiane lavorazioni del pastore o per una decorosa e sana vita stagionale in alta montagna.
Per andare e tornare dalla sorgente d’acqua si impiegano più di 40 minuti.

Solo ultimamente sono state effettuate delle riparazioni da parte dei pastori e di alcuni volontari.
Ma l’attuale situazione mette a rischio addirittura la tradizionale transumanza in alta montagna durante i mesi estivi e il normale svolgimento delle attività di pascolo in quota.

Per questo è iniziato un progetto di recupero per rifare la malga e rendere l’acqua più accessibile.
Salewa ha scelto di sostenere questo progetto donando il 20% del fatturato realizzato sul website www.salewa.com nella giornata del 27 novembre, perché il Black Friday sia davvero un Green Friday.