PCA Affinity

Rinnovata la collaborazione tra Ferrino e il Tor des Géants®. L’endurance trail più duro al mondo, giunto alla sua undicesima edizione, è pronto ad accogliere gli ultra trailer più determinati dal 10 al 19 settembre 2021.

Dopo un anno di stop forzato l’endurance trail più duro al mondo è pronto a tornare con il TOR30 – Passage au Malatrà, il TOR130 – Tot Dret, il TOR450 – Tor des Glaciers e il TOR330 – Tor des Géants. Confermate tutte e quattro le gare del sistema TORX che vedranno i concorrenti sfidarsi sui dislivelli offerti dai più bei sentieri della Valle d’Aosta. “Siamo contenti di confermare la partnership ormai storica tra il Tor des Géants e Ferrino” commenta Anna Ferrino, CEO Ferrino. “Abbiamo voglia di tornare sui sentieri del Tor e siamo curiosi di vedere le novità che l’organizzazione di questo prestigioso evento sta mettendo in campo per rendere la manifestazione sempre più grande, internazionale e completa”.
Molte le novità in campo per questa edizione: dall’innovativa Tor Academy, una community dove vengono organizzati corsi di trail running, camp trail, uscite di fast hiking e coaching a distanza insieme a campioni di primo piano; la app InfiniTOR; lo Sport Village Experience in Val Veny, previsto per i primi di giugno; e il Tor in Tour, una serie di appuntamenti in Italia e nel mondo grazie a cui far conoscere il Tor, la sua anima, gli atleti e le storie di questa gara. Ultima, ma non meno importante, la grande attenzione per l’ambiente che da sempre caratterizza la manifestazione e in cui Ferrino rispecchia i propri ideali. 

Ferrino sempre al Fianco del Tor des Géants®
L’esperienza di Ferrino nelle basi vita e nei bivacchi in quota

Da undici anni al fianco del Tor des Géants® Ferrino, azienda torinese leader nel settore dell’outdoor da 150 anni, sostiene con la propria esperienza e la qualità delle dotazioni tecniche aziendali le fatiche degli atleti impegnati lungo sentieri, creste e passi montani. Ferrino fornirà all’organizzazione di tutte e quattro le gare materiale tecnico idoneo a offrire il massimo supporto possibile agli sportivi. Brandine da campo per il riposo nelle basi vita e tende d’alta quota per accoglierli lungo il percorso. In supporto ai volontari del TORX nello svolgimento del loro fondamentale lavoro verranno allestiti, per i passaggi più impegnativi e inospitali del percorso, bivacchi Ferrino con tende e sacchi a pelo. Inoltre, se si renderà necessario alla luce di eventuali normative per la prevenzione del Covid-19, Ferrino offrirà supporto alla manifestazione affiancando gli organizzatori, nell’ambito delle proprie competenze, affinché la gara possa svolgersi nel rispetto di tali norme e in sicurezza.

www.ferrino.it