PCA Affinity

Quando la leggenda del trail running Kilian Jornet ha deciso che avrebbe conquistato alcuni dei record più iconici del trail, ha collaborato con il team Salomon di sviluppo delle calzature per contribuire a creare la scarpa da corsa più veloce possibile.

Il risultato è la nuova SALOMON S/LAB Pulsar, la scarpa ultraleggera e perfettamente precisa utilizzata dallo stesso Kilian per aggiudicarsi il primo posto alla famosa gara Sierre-Zinal in Svizzera nel 2019 e abbassare il record che era imbattuto da 16 anni.

Con l’intersuola Salomon più leggera e un tomaia praticamente quasi senza peso, è impossibile non sentirsi veloci con le scarpe S/LAB più leggere mai realizzate (170 grammi).

La SALOMON S/LAB PULSAR ha un drop di 6 mm e la giusta quantità di ammortizzazione strategica per mantenere l’agilità su tracciati non tecnici.

L’intersuola é composta dall’Energy Surge, una schiuma leggera e reattiva creata dal mix di EVA e copolimero olefinico a blocchi [OBC] per offrire ammortizzazione a lunga durata e restituzione di energia con effetto rimbalzo.

La trama traspirante Matryx® è rinforzata da fibre di aramide, quindi la scarpa culla il piede come un guanto e si adatta come una calza.

 

Visita il sito SALOMON per ulteriori informazioni