PCA Affinity

Lo zaino idrico da trail running ZM BACKPACK VEST 11L è prodotto artigianalmente da Marco Zanchi, secondo le specifiche fisiche del committente, che pò anche scegliere tra diverse fantasie cromatiche e diverse grafiche.

Può sembrare costoso, rispetto ad altri zaini della categoria. Ma considerando la possibilità di avere un prodotto personalizzato, originale e comunque ben funzionale, il prezzo è adeguato.

Perchè lo zaino idrico ZM BACKPACK VEST 11L è anche uno zaino funzionale. Semplice e funzionale.  E leggero: pesa sui 190gr.

Struttura

La struttura dello zaino è quella molto semplice di un gilet, con stratificazione di tessuti a formare i vari comparti e tutti i bordi rifiniti con tessuto di rinforzo.

Lo schienale, struttura portante, presenta giustamente un tessuto più consistente e poco elastico

Spallacci

Il tessuto che compone lo strato esterno della sacca, degli spallacci e dei vari compartimenti e tasche, è dotato della giusta capacità elastica per espandersi e comprimere allo stesso tempo senza che quanto sia contenuti possa diventare un peso dondolante durante il movimento, anche quando lo zaino è ben carico.

Sul bordo della tasche dei fianchetti sono presenti piccole asole che permettono di gestire l’apertura con più facilità, anche indossando guanti.

Il bordo del vano portaborraccia è munito di stringa compressiva regolabile.

Il vano portaborraccia è capace di ospitare anche le più larghe soft-flask, e l’operazione di carico è più facile che in altri più rinomati zaini.

Sulla parte superiore dello spallaccio è ricavato un ulteriore scomparto dove è possibile metterci una lampada forntale o una barretta /gel. E “nasconderci” il fischietto.

Sistema di allacciatura

Il sistema di allacciatura dello zaino idrico da trail running ZM Backpack Vest è composto da due stringhe regolabili, attreverso il giusto mediale sullo spallaccio destro (sinistro in foto sotto) . Una stringa gestisce la parte superiore una quella inferiore.

Le stringhe sono dotate di uncini di aggancio e possono essere posizionati su varie altezze die bordi spallacci annodando le estremità agli occhielli.

La sacca

La parte posteriore dello zaino, la sacca, è composta da due compratimenti: la sacca principale e la tasca marsupio.

La sacca è dotata anche di un vano con chiusura a velcro – acnhe questa dotata di occhiello per la presa – e grande abbastanza per ospitare il portafoglio.

Nella sacca può starci comodamente una maglione in pile ripiegato stesso alla stessa maniera con cui si mette in un cassetto

La tasca marsupio

La tasca marsupio, come viene denominata il vano inferiore a cui di solito si pyò accedere tramite delle aperture laterali, in questo zaino è invece dotato di una sola apertura dotata di zip. A differenza di molte altre tasche marsupio, questa è molto ampia, ha una capacità di 2.5L, ed e ben capace di stipare non solamente una giacca antipioggia minimalista in Gore-Tex Shakedry o Pertex Shield, ma anche giacche anti pioggia più pesanti e protettive a 3 layer, tipo la Cimalp Storm Pro 3, che al massimo possono essere arrotolate/ripiegate su se stesse, non nella propria tascha napeoleone.

Porta bastoni

Proprio sotto la tasca, sul bordo inferiore, ci sono le stringhe regolabili porta bastoni da trekking.

 

 

 

Conclusioni

Lo zaino idrico da trail running ZM BACKPACK VEST 11 L non ha niente da invidiare ad altri zaini di marche rinomate per quanto riguarda capacità di carico e funzionalità, con il vantaggio di essere fatto su misura ed avere un look che lo rende un oggetto che può far parte anche dell’espressione della propria personalità ed avere una maggior carica affettiva.

Può essere utilizzato per uscite brevi o anche gare di ultra trail, ben capace di contenere quanto richiesto dai regolamenti gara in merito al materiale obbligatorio/*consigliato.

 

Visita il sito ZM CUSTOM SHOES

 

Contatto:

ZM Backpack by ZM Custom Shoes
Via xxv Aprile n52 cap 24020 Cene (bg)
www.zmcustomshoes.com
Mail: zmbackpack@gmail.com
tel +39 329445099