PCA Affinity

Teatro di gara il rinnovato tracciato di Valpiana. Organizzazione a cura di Bellunoatletica Mgb

Valpiana si appresta a diventare, come già lo scorso anno, la capitale veneta della corsa in montagna. Il prossimo 9 maggio, infatti, località in comune di Limana (Belluno) proporrà il primo appuntamento del 2021 della specialità: si tratta del campionato regionale, evento che vedrà impegnate la categorie da Cadetti a Master. La manifestazione metterà in palio anche i titoli provinciali di Fidal Belluno e sarà prova indicativa per la composizione della rappresentativa veneta dei Cadetti che il 16 maggio a Concesio (Brescia) parteciperà al campionato italiano per regioni. Sarà, in più, la prima prova del Campionato Regionale di Società di Corsa in ambiente naturale settore Promozionale ed Assoluto

La manifestazione si svolgerà con partenze in linea, sulle seguenti distanze: Cadette, Cadetti e Allievi 2500 metri; Allievi, Juniores Donne e Juniores Uomini 5 mila metri; Promesse, Seniores e Master, sia maschili che femminili, 9 mila metri.

La partenza avverrà con intervalli intermedi fra le varie categorie con distanziamento di almeno un metro fra gli atleti, secondo le disposizioni anti-Covid. Sarà obbligatorio l’uso della mascherina per i primi 500 metri. La prima partenza (categoria assolute) è prevista per le 9.30. Dalle 11 la partenza delle categorie promozionali. Le iscrizioni vanno perfezionate entro le 14 di giovedì 6 maggio sul sito www.fidal.it.

«Lo scorso anno il Campionato regionale di Valpiana ha rappresentato la ripresa di tutta l’attività  della corsa in montagna veneta, quest’anno sarà una delle prime manifestazioni “no stadia” in regione» dice Elio Dal Magro, presidente di Bellunoatletica Mgb. «Abbiamo lavorato molto per questo appuntamento, in sinergia con il Comune di Limana e diversi associazioni e volontari. Il tracciato di Valpiana, che lo scorso anno ha ospitato il campionato regionale e nel 2019 il tricolore giovanile, presenterà una leggera modifica nella parte finale, modifica che lo renderà ancora più spettacolare».