ESCAPE

La calza Oxyburn Escape è un modello pensato per il running ed il trail running.

E’ caratterizzata da una struttura a densità differenziate, che garantisce ottima vestibilità con un grado ci compressione che non crea alcun senso di fastidio: anche dopo tante ore di utilizzo la calza Oxyburn Escaoe non lascia alcun segno sulla pelle.

Lo strato di tessuto a contatto con la pelle realizzato in polipropilene Dryarn®, tessuto che è ai massimi livelli per quanto riguarda la capacità di traspirazione. E’ anche antibatterico.

 

VAPORIZE


La calza Oxyburn VAPORIZE è un modello multisport che sembra fatto con un tessuto un po più “corposo” rispetto a quello della Escape, e presenta anche più zone rinforzate, per rispondere alle diverse dinamiche di usura dei vari sport in cui può essere utilizzato.

Anche il livello di compressione è lievemente minore rispetto a quello della Escape.

Particolare la presenza di inserti in fluoro NanoGlide® che riducono la frizione azzerando la possibilità di formazione di vesciche e climatizzano il piede abbassando la temperatura di 2°C, evitando il surriscaldamento plantare.

Ho avuto modo di utilizzare questi due modelli di calze per diverso tempo, in diverse condizioni meteo, a volte indossando ad un piede l’Escape ed all’altro il Vaporize.. e sinceramente non riesco a trovare tanta differenza per quanto riguarda il modo in cui veste sul piede.

Solo un pò all’inizio, i primi km, quando il Vaporize è nuovo, si percepisce sotto il piede i solchi del tessuto dove è irrobustito. Solo i primi km, giusto il tempo di “formarsi” al piede.

In questo principio di estate, con la temperata che si è alzata fino ai 30°C, ho notato la veradifferenza tra le due calze: dopo una ventina di km, il piede con l’Escape – che è in Dryarn- era più asciutto!

Ci ho percorso almeno 500km, ed ancora non sembrano cedere.