A Cortina d’Ampezzo, in occasione della Lavaredo Ultra Trail, è stato presentato il nuovo progetto europeo su base triennale di Brooks incentrato sul Trail Running.
Per la casa americana è un importante passo, costituendo cosí il primo gruppo di atleti elite incentrati su questa disciplina.

 

Con la presenza di circa 70 persone tra staff, atleti e media, i principali protagonisti di casa Brooks hanno presentato il progetto ed in anteprima mondiale la nuova scarpa da trail running che fa proseguire la saga di quella che é la piú amata in casa, la Cascadia 16.

IL TEAM

Il Brooks Trail Runner è formato da 30 atleti provenienti da Italia, Francia e Spagna. La squadra azzurra vanta giovani ed esperti di questa disciplina: il capitano Luca Manfredi Negri specializzato nelle lunghe distanze assieme a Gabriele Abate. Gianluca Ghiano, pinerolese di nascita, promessa dello skyrunning, ha appena terminato la Cortina Skyrace portando a casa un gran terzo posto.

 

La campionessa della valtellina Alice Gaggi specializzata nelle distanze brevi insieme a Melina Grosjean e Michele Meridio. E per chiudere Alberto Garbujo e Mirko Cocco nelle medio-lunghe distanze.

Il team servirá a portare grande visibilitá per Brooks all’interno delle gare di livello internazionale (Lavaredo Ultra Trail, UTMB, Sierre Zinal) e riunire tutti quei runner professionisti e non che appoggiano la filosofia del ‘’Run Happy’’.
Infatti, una delle parole chiavi di questi giorni è stata inclusione. La strategia in casa americana è quella di racchiudere attorno a sé esperti del settore per poter sviluppare camp formativi e training cosi da includere tutti quelli che vogliono migliorare le proprie conoscenze e tecniche in questo campo, testando con mano la filosofia del Run Happy anche in montagna.

 

LA SCARPA
Presentata ufficialmente il 23 giugno, continua la storia della Cascadia arrivando al modello numero 16. Perfetta per chi cerca ammortizzazione, stabilitá e protezione. Si adatta al meglio alla varietà di terreni che si possono incontrare durante una corsa off-road.

 

 

 

Grazie alla sua struttura, è in grado di adattarsi e flettersi proteggendo il piede anche sul più imprevedibile dei sentieri.
Maggiori dettagli seguiranno su trailrunning.it
Il peso della scarpa è di 298 grammi per il modello da uomo e 269 grammi per il modello da donna. Disponibile su www.brooksrunning.com/it_it e presso i rivenditori autorizzati a partire dall’8 agosto.