PCA Affinity

Caratteristiche:

Volume: 12L
Peso: 380g
Taglia Unica
Tessuto 100% nylon 30D 6.6 Cordura® ripstop

L’ Instinct Eklipse è uno zaino che, come tutti gli zaini Instinct da trail running, ha una struttura a gilet priva di fianchetti laterali, dove invece si trovano le stringhe elastiche che collegano gli spallacci allo schienale dello zaino. Queste stringhe regolabili, insieme alle cinghie pettorali montate sui cursori ai lati degli spallacci, permettono di trovare la perfetta vestibilità, per ogni tipo di corporatura, in ogni situazione di carico.

E, soprattutto, questo sistema di chiusura, unito alla struttura dello zaino, lo rendono STABILE.
Questo zaino non balla mai sul corpo. E nemmeno il carico al suo interno.

Questo grazie ad una struttura dello schienale e degli spallaci, costruiti con tessuti resistenti e imbottiture consistenti che, se da un lato lo rendono un po più pesante rispetto ad altri zaini di simile capacità di carico, dall’altro lato lo rendono il più capace di portare al meglio tale carico, distribuendo meglio lo scarico del peso, migliorando così anche il comfort di marcia e riducendo anche la fatica, cosa di cui tenere conto quando si affrontano lunghe e lunghissime distanze.

Il sistema di regolazione degli spallaci anteriori, i cui cursori si possono muovere in verticale sul “binario” posto sul perimetro interno degli spallacci, è un sistema più sofisticato e anche più pesante rispetto a quanto si vede in quasi tutti gli zaini da trail running, che puntano al minimalismo. Ma quei binari costituiscono una specie di “spina” dorsale degli spallacci, li rendono più capaci di sorreggere il carico che grava sugli spallacci, e di conseguenza aiuta a scaricare meglio il peso sul torace. E anche le stringhe, belle corpose, rendono tutto il sistema più forte, in tal senso. Grammi in più, ma grammi che aiutano a portare meglio il carico, e alla fine si.. “annullano”.

Inoltre, lo zaino Instinct Eklipse, a differenza dell’Instinct X10, e anche di tanti altri zaini da trail running, è dotato di alcune funzionalità che lo rendono molto efficiente anche per un uso più… “adventure”, al pari di un Raidlight Ultra Legend 12. Rispetto al quale è più leggero, traspirante e stabile.

Gli spallacci permettono di caricare molta riserva idrica ed energetica, le varie tasche marsupio posteriori sono di facile accesso e ben sfruttabili anche in movimento. La sacca principale è ampia come una scatola di scarpe, e la possibilità di accedervi tramite apertura a palpebra permette di caricarla mettendo lo zaino in posizione sdraiata ed avere una visione dell’insieme che permette una più facile e funzionale disposizione degli oggetti.

I vari “marsupi” superiori e inferiori sono facilmente raggiungibili anche quando si indossa lo zaino, e permettono veramente di organizzare il carico in funzione della previsione d’uso

Insomma, uno zaino capiente che rende facile la vita.

DOTAZIONE FRONTALE

– 2 tasche per borracce da 650 ml con cordini elastici di compressione con blocco automatico.
– 2 tasche porta oggetti da 600 ml con cordino elastico interno. Sullo spallaccio destro c’è 1 tasca nascosta e 1 tasca sovrapposta. Sullo spallaccio sinistro c’è 1 tasca per smartphone con cerniera.
– 2 tasche sulle spalle con cerniera da 150 ml + anello per cordino interno non elasticizzato + fischietto.

DOTAZIONE DORSALE

– 1 tasca marsupio superiore da 1,5 litri con cordini elastici di compressione con blocco automatico. Ottimo per riporvi facilmente all’attrezzatura anti pioggia.
– 1 tasca verticale con cerniera resistente all’acqua da 2,0 littri, compatibile con sacca idrica
– 1 vano principale con palpebra di accesso dotata di tasca incorporata ad accesso esterno. Resistente all’acqua, ha 3,7 litri di capacità di stivaggio. E’ dotato di 5 scomparti divisori interni in rete.
– 2 tasche marsupio inferiori sovrapposte, con ingrassi laterali, per un totale di 1,5 L con corde elastiche di compressione con blocco automatico.

SOLUZIONI ATTRACCO TREKKING POLE

– Soluzioni di fissaggio a 4 poli. Davanti: sugli spallaci, verticalmente destra e sinistra. Dietro: orizzontalmente, verticalmente o diagonalmente.
Diversi punti di attacco offrono l’opportunità di fissare oggetti più grandi all’esterno (cuscinetto e sacco a pelo, tenda compatta, casco, …)

 

PER ACQUISTO

Renzo Moltrasio

Ph 335 6380586

Mail: renzomoltra@gmail.com

 

INSTINCT XX20: uno zaino sconfinato per ultra-trail e ultra-avventure

Fascia porta oggetti INSTINCT REFLEX BELT

 

Zaino idrico INSTINCT X10