ONTRAIL 900

Ci sono voluti quattro anni di progettazione, nei laboratori Evadict per ottenere questo prodotto studiato appositamente per soddisfare le esigenze dei trailrunner.

Ci sono differenze sostanziali dalle uscite in notturna su strada rispetto a quelle sui sentieri.

Gli allenamenti stradali sono più brevi, generalmente è più importante essere visibili noi agli altri perché un po’ dove appoggiare i piedi lo si vede e lo si percepisce sempre; inoltre la possibilità di perdersi perché non si trova la via è prossima a 0.

Nelle uscite in notturna di Trail è fondamentale avere un’ottima illuminazione per visualizzare bene le asperità del terreno, in modo particolare quando diventa tecnico. Un’ illuminazione potente è spesso necessaria anche per ricercare i segni che indicano il percorso e non trovarsi su “versanti” sbagliati, quello sarebbe un bel problema!
ONTRAIL 900
Il risultato finale doveva essere quindi una lampada potente, con una buona autonomia, confortevole ma anche conveniente; quest’ultimo obiettivo Decathlon non lo perde mai di vista.

Abbiamo un prodotto con una potenza di illuminazione fino a 900 lumen, impermeabilità alla pioggia certificata IPX4, dal peso dichiarato di 139 g, dotato di una batteria ricaricabile SAMSUNG nonché di cavetto USB in dotazione.

L’articolo viene venduto nella sua apposita scatola dove vengono riportate le caratteristiche e i dati di durata in base al tipo di potenza utilizzata, essenziali istruzioni all’uso.

ONTRAIL 900È molto intuitiva da utilizzare, abbiamo un interruttore a ghiera nella parte anteriore che ruotandolo passa dalla modalità OFF ad un’illuminazione di 100 lumen, il secondo scatto è a 300 lm e il terzo scatto alla massima potenza di 900 lm.

La batteria ricaricabile ed estraibile è posta nella parte posteriore per bilanciare il peso e rendere confortevole l’utilizzo.

La sistemazione sul capo avviene facilmente, grazie alla fascia elastica registrabile; tramite una fibbia laterale è possibile determinare il diametro.

Ora passiamo alla pratica!

FASCIO DI LUCE E AUTONOMIA

Personalmente penso che una potenza di luce dai 100 ai 300 lumen copra veramente bene la maggior parte dei nostri utilizzi, ma se dovesse essere necessario avere la possibilità di portare il nostro attrezzo a 900 lm è un vantaggio da non trascurare.

In questo caso c’è da far attenzione a non accecare chi vi accompagna. Quanti occhietti che vi scrutano fra i cespugli vedrete!

Il led montato un CREE XP-L” con un 100 lm copre circa una cinquantina di metri di visibilità, con 300 lm allunga a 85m e alla massima potenza arriva a coprire anche 150m di profondità.
ONTRAIL 900

Ovviamente cambia anche l’autonomia a seconda della potenza impostata. Se teniamo la potenza minima costante arriviamo anche a 9 ore, alternando le varie fasi abbiamo sicuramente una copertura minima di 3h 30.

Sulla scatola sono riportati i grafici del tempo di durata con varie simulazioni di utilizzo, mi sono sembrati realistici. L’unica segnalazione che posso fare è che non c’è da aspettarsi una perdita di potenza a “gradino” come nel grafico ma è un calo leggero e graduale.

Nell’ uscita test di più di due ore, utilizzando le varie potenze, sono rientrato tranquillamente con la batteria ancora in buona parte carica.

La lampada la si può regolare dall’alto al basso con ampia possibilità perché non ha scatti ma una mobilità continua.

BATTERIA

La batteria posizionata nella parte posteriore è marchiata Evadict ma di produzione Samsung con una potenza da 3500 mAh. È facile da estrarre, basta sfilarla e ruotare una ghiera per farlo; tuttavia la si può caricare anche lasciandola montata. Il tempo di ricarica da esaurita è di 4 ore, ricaricandola un paio di volte dopo un utilizzo parziale ho registrato un tempo attorno alle due ore.

Ricordo che comunque è sempre meglio avere una batteria di riserva (il peso è di soli 65g) in modo particolare se si pensa di utilizzarla in lunghe uscite notturne.  La sostituzione avviene in modo facile e veloce; è necessario verificare la corrispondenza dell’ingresso con le due frecce direzionali e l’inserimento viene accompagnato in modo tale da non danneggiare la spina della batteria in caso non avessimo “il polso fermo”(tipo quando abbiamo le mani gelate).

Il livello di carica della batteria può essere verificato tramite quattro piccoli led rossi posizionati vicino alla presa, non sono sempre accesi, si illuminano per qualche secondo ogni volta che accendiamo la luce o ne variamo la potenza.

Le batterie aggiuntive possono essere acquistate a parte.

LEGGEREZZA E STABILITA’

Il peso verificato è di qualche grammo in più sulla mia bilancia rispetto a quelli indicati (143g rilevati – 139 g dichiarati) direi proprio briciole, quindi risulta un prodotto molto competitivo anche da questo punto di vista in rapporto alla concorrenza con caratteristiche simili e con batteria ricaricabile posteriore.
ONTRAIL 900

La regolazione dello strap avviene in modo classico registrando la lunghezza tramite una fibbia laterale. Lo stesso è confortevole perché di buon spessore, morbido ed elastico. Da segnalare anche la possibilità di lavaggio.

La stabilità è molto buona, la batteria rimane in sede ed è ben bilanciata, devo dire che rispetto a lampade con batteria integrata nella parte anteriore la differenza di comodità un po’ si sente (tipo classica Tikka di Petzl) ma in quel caso rientreremmo in un’altra classifica, perciò il voto rimane decisamente positivo.

Spesso la si utilizza comunque sopra a fasce e cuffie in modo da aumentarne il confort e l’assorbimento del sudore.

Una piccola segnalazione per la ditta potrebbe essere quella di inserire un tessuto ruvido nella staffa di supporto della batteria per ottimizzare ulteriormente la stabilità

IMPERMEABILITA’

La resistenza all’acqua dichiarata è IPX 4 quindi si ha la possibilità di utilizzarla tranquillamente anche sotto la pioggia.

CONCLUSIONI

La lampada risulta pratica, stabile, potente, con pochi fronzoli (tipo luce di segnalazione), ma quello che è presente è fatto bene.

Studiata appositamente per le necessità dei trail runner, è utilizzabile ovviamente anche su strada o per altri contesti e il tutto ad un prezzo a dir poco concorrenziale, perché il costo di acquisto è di soli 49,99€.

Alarico Toriselli
Istruttore tecnico di corsa (AICN)