CRO WILD TRAIL 2022, UN MESE ALLA PARTENZA

Cro Wild Trail, l’appuntamento del prossimo 2 luglio 2022 di Limone Piemonte, è una colonna portante di tutto il movimento podistico fuoristrada. C’è ancora tempo per iscriversi !

 

UN TRAIL, DUE REGIONI, DUE NAZIONI

Il tracciato principale della gara cambia nel suo sviluppo diventando un vero e proprio Point to Point: da Limone Piemonte il percorso si sviluppa attraverso prima il Parco Naturale delle Alpi Marittime, poi il Parco Regionale delle Alpi Liguri scendendo verso il mare, attraversando il confine regionale e quello nazionale, toccando borghi caratteristici come

  • Tenda
  • La Brigue
  • Saorge
  • Breil Sur Roya in territorio francese, quindi, rientrati in Italia
  • Fanghetto
  • Airole
  • Ventimiglia

Già il fatto che ci siano due diverse località di partenza e arrivo è qualcosa di raro nel panorama italiano, ancor di più considerando che si passa da una regione all’altra transitando in Francia nella stupenda Valle Roya.

IL PERCORSO

E’ un percorso indubbiamente impegnativo, allestito lungo 90 km che non hanno nulla da invidiare, in quanto a dispendio di energie, ai 115 km delle prime edizioni. Il dislivello poi è un indice molto qualificato per far capire quanto sia selettivo: 5.000 metri di dislivello positivo e 6.000 di negativo. Sicuramente ne scaturirà una gara appassionante per le prime posizioni, ma c’è una regola che vige al Cro Wild Trail: ogni singola partecipazione è un’avventura, ognuna meriterebbe una storia, ognuna è una sfida con se stesso e chi arriva è sempre un vincitore, a prescindere dalla classifica.

LEGGI ANCHE

CRO WILD TRAIL 2022, RACHID EL MORABITY IN GRIGLIA DI PARTENZA