Caricamento Gare

Luogo

Usseglio
Via Roma

Usseglio
Piemonte
Italia

La maratona di 42,2 km più alta d’Europa. Questa corsa vuole ricordare il passaggio di Hanniba’al nel 218 a.C. dal Colle dell’Autaret nell’Alta Valle di Viù, nelle Valli di Lanzo. E questo è un pretesto per correre in un ambiente naturalmente integro dove l’altitudine, il sole, il vento e la neve sono i dominatori e padroni.  Corsa di alta montagna che parte ed arriva ad Usseglio (To) passando per due passi oltre i 3000 m e sul nevaio dell’ex ghiacciaio Bertà. La gara si svolge il primo week-end di settembre, in condizioni che potrebbero essere molto difficili (vento, freddo, pioggia o neve) e che necessita di un buon allenamento specifico, materiale adatto ed una reale capacità d’autonomia personale.

Alle 6:00 saremo in tanti a ripercorrere la via percorsa da Annibale durante la sua epica attraversata delle Alpi con 37 elefanti, 38.000 fanti e 8.000 cavalieri. Centinaia di  volontari parteciperanno con voi a questa avventura, pronti ad offrirvi con passione il loro aiuto e conforto con spirito di solidarietà e amicizia. Rivivremo una attraversata antica di oltre 2200 anni.

Dalla punta Costan, a fine settembre del 218 a.C. Hanniba’al additando ai suoi ufficiali la Pianura Padana promise loro oro e fama. Forse qualche “guerriero” si fermerà anche lui a guardare la Pianura del Bodincus (il Po), laggiù e così lontana.